info@hispania-valencia.com / +34 96 351 05 05
Prenota il tuo corso

Le incredibili curiosità che non sapevi di Valencia

19 Giugno, 2019 | VALENCIA

Gli studenti, che vengono a Valencia per vivere una bellissima esperienza e una perfetta immersione linguistica e culturale, sono sempre desiderosi di conoscere e approfittare di tutto ciò che questa piacevole città offre loro. Perciò, in quest’occasione, ti svelerò alcune delle informazioni più curiose di Valencia affinché tu possa diventare un esperto della sua cultura. Sei pronto?

leones Hispania

I LEONI DEL CONGRESSO: molta gente non sa che, in realtà, i famosi leoni che si trovano nel Congresso dei Deputati a Madrid non sono gli originali. In principio, ce n’erano alcuni di gesso che a causa del loro deterioramento furono sostituiti da altri, di pietra. Quest’ultimi ricevettero alcune critiche, in quanto si diceva che, anziché leoni, sembravano cani rabbiosi, per questo furono nuovamente sostituiti dagli attuali di bronzo, mentre quelli di pietra furono spostati a Valencia. Se vuoi vederli e verificare tu stesso se sembrino veri leoni o cani, iscriviti alla visita ai giardini di Valencia di Hispania, escuela de español.

UNA TERRA DI VALOROSI: la città di Valencia non è solo incredibile per la sua bellezza e vitalità, ma anche per il significato del suo nome. Anche se l’esatta origine non ne è stata ancora provata, è molto probabile che affondi le sue radici durante l’epoca romana della città, in quanto si dice che ai migliori soldati romani fu donata, come ricompensa, una casa nella nostra amata città. Il termine latino “Valentia” deriva da “valentía” (coraggio); sarebbe come dire “valore”, “forza”. Questa città potrebbe essere stata battezzata così per essere abitata dai valorosi e per le onorevoli battaglie che combatterono i soldati valenciani per difendere la città nel passato.

refugio luis vives hispania

UN RIFUGIO DURANTE LA GUERRA CIVILE: nell’Istituto Luis Vives di Valencia esiste un rifugio costruito durante la Guerra Civile di Spagna, per proteggere i professori e gli studenti. Ora è restaurato e si può visitare. Andiamo a vederlo?

santo grial hispania

LA CASA DEL SANTO GRAAL: sicuramente avrai sentito parlare molte volte del Santo Graal, il Santo Calice che Gesù Cristo utilizzò durante l’Ultima Cena. Si trova proprio qui, nella nostra amata città. Questo pezzo meraviglioso, fatto di agata lucida, si trova nella Cappella del Santo Calice della Cattedrale di Valencia e qualunque persona può andare a vederlo. Se anche tu vuoi vedere il Calice che ha ispirato tante ricerche e storie, iscriviti ai divertenti e interessanti tour di Hispania, escuela de español.

UNA CITTÀ PIENA DI ALBERI: nel 2018 l’indice di boscosità di Valencia dimostrava che questa città ne ha 30.000 esemplari. Questo è uno dei migliaia di dettagli che indicano la nostra città come una delle migliori da visitare, da assaporare e, ovviamente, da vivere.

UN BELLISSIMO PONTE DEI FIORI: il Ponte dei Fiori (Puente de las Flores) fu creato nel 2002 da Santiago Calatrava e ha un totale di 10.500 aiuole piene di fiori diversi e colorati.

puente flores hispania

Se vuoi scoprire molte altre curiosità sulla città di Valencia, diventare un esperto dei suoi edifici, strade e curiosità mentre migliori il tuo spagnolo, vieni a visitare la pagina web di Hispania, escuela de español. Ti stiamo aspettando!

Articolo scritto da Rita Rodríguez Varela per Hispania, escuela de español.

 

ARCHIVO

Esta web utiliza cookies para recopilar información que ayudará a optimizar su visita. Consulte la información sobre el uso de cookies en nuestra política de cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies